Ti piace l'articolo? Condividilo!

Vuoi visitare la capitale della Slovacchia, ma hai poco tempo a disposizione? Leggi l’articolo per scoprire cosa vedere a Bratislava in un solo giorno.


Bratislava è una capitale a misura d’uomo e le sue attrazioni principali sono tutte concentrate nella Stare Mesto, la zona del centro storico. Questo la rende una città molto facile da visitare a piedi senza spendere soldi per i trasporti pubblici.

Se hai in programma una visita alla città, ma ancora non sai bene cosa vedere a Bratislava, qui ti propongo un semplice itinerario in 9 tappe per visitare i monumenti più importanti in una sola giornata.

Palazzo Grassalkovich

Partendo dalla stazione centale Hlavná Stanica, con una passeggiata di circa 15 munuti sulla via principale Štefánikova, si arriva al Palazzo Grassalkovich. Un tempo era uno dei centri principali della vita sociale dell’aristocrazia ungherese, oggi è la residenza ufficiale del presidente della Repubblica Slovacca.

Sul retro del palazzo si trova un bellissimo giardino pubblico alla francese.

Porta di San Michele

porta di ingresso al centro storico di Bratislava, una tappa da vedere durante un tuor di un giorno in città

Proseguendo sempre dritti su via Štefánikova, si arriva ad un grosso incrocio. Girando a destra, dopo aver superato la Holy Trinity Church, si può scorgere la Porta di San Michele (Michalskà Branà, in slovacco).

Questa è l’unica porta rimasta dell’antica cinta muraria che proteggeva la città, ora sede del museo delle armi medievali e rinascimentali. E’ il passaggio che introduce nella città vecchia affacciandosi su via Michalská, uno dei viali più caratteristici e movimentati del centro storico.

Piazza Hlavné námestie

piazza principale, una delle tappe imperdibili da vedere in un giorno a Bratislava

Proseguendo dritto su via Michalskà e svoltando a sinistra su via Serdlaskà si arriva ad Hlavné námestie, la piazza principale del centro storico. Da qui si affacciano diversi palazzi tra cui il Vecchio Municipio della città (oggi sede del Museo Civico).

Inoltre, nella piazza si trovano la fontana di Maximilian e la famosa Napolensky vojak, la statua di un soldato napoleonico appoggiato ad una panchina

leggi anche SULLE TRACCE DELLE STATUE DI BRATISLAVA

Palazzo Primaziale

Dopo avere scattato qualche foto di rito alla piazza, possiamo proseguire sul nsotro itinerario di cosa vedere a Bratislava.

Poco distante dal Vecchio Municipio, proseguendo dritti su via Kostolná, si incontra il Palazzo del Primate, un caratteristico edificio dalla facciata colorata di rosa pallido che si affaccia sull’omonima piazza Primate’s Square. All’interno sono ospitate alcune sale d’esposizione dove è possibile ammirare diverse opere d’arte d’epoca rinascimentale.

Nel cortile interno del palazzo, invece, si trovano la cappella di San Ladislao e la fontana dedicata a San Giorgio.

Chiesa di Santa Elisabetta

la chiesa blu è una delle attrazioni più visitate dai turisti che hanno un solo giorno a disposizione per vedere Bratislava

Dal Palazzo Primaziale, con una passeggiata di circa 10 minuti raggiungiamo la Chiesa di Santa Elisabetta, meglio nota come Chiesa Blu (Modrý Kostolík, in slovacco).

Questo bellissimo edificio religioso in stile Art Noveau è stato progettato dell’architetto ungherese Ödön Lechner, e si trova nella parte orientale della città.

Per via del suo aspetto fiabesco, viene spesso scelta come luogo per celebrare matrimoni.

Piazza Hviezdoslav

Dalla Chiesa Blu, raggiungiamo di nuovo il cuore del centro storico, arrivando al Teatro Nazionale Slovacco e alla fontana di Ganimede, una delle più antiche di Bratislava.

Da qui arriviamo in Piazza Hviezdoslav, nota piazza ellittica dedicata al poeta slovacco Pavol Országh Hviezdoslav. Lungo la camminata si trovano numerosi bar e locali, oltre ad alcuni stand in cui è possibile acquistare dei graziosi souvenirs della città.

Duomo di San Martino

Una volta arrivati in fondo alla piazza, svoltando a destra e proseguendo sulla pista pedonale, si arriva al Duomo di San Martino, una chiesa in stile gotico in cui un tempo venivano incoronati i sovrani d’Ungheria.

Sulla cima del campanile, si può ammirare una copia della corona imperiale ungherese ricoperta d’oro. Per commemorare questo antica tradizione, ogni anno viene organizzata una rievocazione storica in cui si celebra l’incoronazione di uno dei sovrani ungheresi, con una processione che parte dal castello e arriva fino alla chiesa.

Castello

foto panoramica del castello di Bratislava, una delle principali cose da vedere se si è in città per un solo giorno

Tornando indietro verso piazza Hviezdoslav si incontra un passaggio pedonale che passa sotto un cavalcavia e conduce dall’altra parte dello stradone. Da qui si trovano le indicazioni per raggiungere il
Bratislavský hrad, il famoso castello simbolo della capitale slovacca.

Oggi viene usato come luogo di rappresentanza del governo e ospita anche alcune collezioni del Museo Nazionale Slovacco e del Museo degli antichi strumenti musicali. Nel cortile esterno al palazzo si trovano un grazioso giardino barocco e una terrazza panoramica da cui si può ammirare una splendida vista sulla città e sul paesaggio circostante.

Ponte Nuovo

Per terminare in bellezza il tour di cosa vedere a Bratislava, recatevi verso il Nový Most (Ponte Nuovo). La struttura collega la città vecchia con il quartiere socialista Petržalka ed è il primo ponte asimmetrico sospeso ad essere stato costruito in Slovacchia.

Sul ponte si trova una torre sormontata da una stuttura che ricorda una navicella spaziale, chiamata appunto UFO, in cui è ospitato un bar/ristorante. Il ristorante si raggiunge con un ascensore (al costo di 7,40 euro) e da qui, con una stretta scala, si può salire su di una cupola da cui si può ammirare uno splendido panorama della capitale.


Eccoci arrivati alla fine dell’itinerario. E tu sei mai stato a Bratislava? Ti è piaciuta? Se ti va, fammi sapere la tua opinione lasciando un commento.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.