Sei in Home » Viaggi » Genova per bambini, 10 esperienze imperdibili

Genova per bambini, 10 esperienze imperdibili

by Francesca

Le migliori attrazioni da visitare e i luoghi dove portare i bambini a Genova per una vacanza indimenticabile


Visitare Genova con i bambini è sempre una buona idea. La città ha tutto quello che un genitore possa desiderare: centro storico completamente pedonale e tante attrazioni dedicate ai più piccoli.

Genova è davvero una meta consigliatissima per le famiglie con bambini di tutte le età ed è facilmente raggiungibile in treno dalle principali città italiane, come Milano, Roma e Firenze.

Per rendere la visita più interessante, una mini guida pensata per i più piccoli è sicuramente d’aiuto. Per mia figlia ho acquistato Pimpa va a Genova, un bellissimo libricino con storie, giochi e una mappa con degli sticker da attaccare quando visitavamo i monumenti più importanti. Per noi è stata indispensabile per prepararla al viaggio e lei si è divertita a seguire le indicazioni del libro per visitare Genova insieme a mamma e papà.

Dopo averti dato questa utile dritta, ecco quali attrazioni non devi assolutamente perderti per visitare Genova con i bambini.

Acquario di Genova per bambini

Con le sue 70 vasche contenenti più di 15000 animali di 400 specie diverse, l’acquario è un must assoluto dove portare i bambini a Genova.

I tuoi figli potranno divertirsi ad ammirare da vicino diverse specie marine tra pesci, tartarughe, meduse, pinguini, lamantini e gli eroi di tutti i bimbi: i delfini. L’area espositiva è davvero molto grande, per cui la visita durerà circa 2/3 ore.

L’aquario è sempre molto affollato e la coda per entrare può diventare parecchio lunga, specie durante la mattina o nel tardo pomeriggio. Per evitare problemi, ti consiglio di acquistare il biglietto online per l’acquario.

Il porto antico è il punto di partenza per visitare Genova con i bambini
Il porto antico di Genova dove si trova anche il famoso Acquario

Galata Museo del Mare e Sottomarino Nazario Sauro

Se dopo l’acquario i bambini avranno ancora voglia di scoprire i segreti del mare, puoi organizzare uan visita al Museo Galata. Qui potrete esplorare cinque piani con ricostruzioni di diverse imbarcazioni e mostre permanenti.

Potrete abbinare la visita al museo a quella del sottomarino Nazario Sauro, l’unico in Italia visitabile in acqua, in cui potrete apprendere le condizioni di vita dei marinai all’interno di un vero sommergibile. La visita non è permessa alle persone in carrozzina, alle donne in gravidanza e ai bambini sotto i quattro anni.

Città dei bambini e dei ragazzi

Visitare Genova con i bambini può trasformarsi in un’occasione per imparare divertendosi. In questo museo interattivo, dedicato ai bambini dai 2 ai 13 anni, potranno mettere alla prova le loro abilità con piccoli esperimenti di scienza e tecnologia, suddivisi in base all’età.

Avrei voluto tanto portarci mia figlia, ma poco prima della partenza ho scoperto che il museo è chiuso causa trasferimento fino all’autunno del 2022 🙁

Vascello Neptune

Tra le attrazioni di Genova per bambini, il Vascello Neptune attira decisamente l’attenzione. Il galeone è ormeggiato proprio accanto all’acquario e con le sue decorazioni dorate è impossibile non notarlo.

Il vascello è stato usato nel film Pirati di Roman Polański ed è visitabile all’interno, ma anche solo ammirarlo dal porto ha il suo perchè.

Parco Avventura Righi, il divertimento a Genova per bambini di tutte le età

Il parco si trova in un’area naturale, famosa per le escursioni alle antiche mura della città, ed è un luogo ideale dove portare i bambini a Genova.

Raggiungerlo è facilissimo: prendendo la funicolare Zecca-Righi, in dieci minuti arriverai alla fermata Righi. Da qui potrai raggiungere l’ingresso del parco con una piacevole passeggiata di circa cinque minuti.

All’interno del parco ci sono diversi percorsi con vari gradi di difficoltà, pensati sia per gli adulti che per i bimbi a partire dai tre anni.

Il Parco Avventura Righi è un luogo ideale dove portare i bambini a Genova
Figlia e marito alle prese con il percorso bimbi al Parco Avventura Righi

Museo Storia Naturale di Genova con i bambini

Se non sai dove portare i bambini a Genova, una visita al Museo di Storia Naturale Giacomo Doria saprà venirti in aiuto.

All’interno del museo sono esposti migliaia di reperti di animali, fossili, piante e minerali, che faranno la felicità dei piccoli amanti della natura. Inoltre il museo organizza diversi laboratori didattici, dedicati ai bambini dai 3 anni in su.

Per maggiori informazioni puoi visitare il sito del museo.

LEGGI ANCHE:

Avvistamento cetacei, una delle migliori attrazioni di Genova per bambini

Visitare Genova con i bambini è una buona occasione per provare questa bellissima esperienza tutti insieme.

Dopo aver raggiunto il punto di ritrovo al Ponte Spinola, vi imbarcherete in compagnia di una guida esperta in biologia marina. Dopodichè salperete in mare aperto, per raggiungere le zone migliori dove avvistare balenottere, capodogli, delfini e altre specie marine nel loro habitat naturale.

Puoi prenotare un’escursione in battello per avvistare i cetacei direttamente a questo link.

Visitare Genova con i bambini a bordo del trenino

Si sa, quando si viaggia con dei bambini non si può pretendere che ci seguano in lunghe camminate per visitare la città. In questi casi, prendere un trenino turistico può essere un’idea vincente per far divertire i piccoli e permettere agli adulti di aver un assaggio dei luoghi più iconici.

A Genova potrai scegliere tra diversi itinerari in trenino, per scoprire il centro storico e i suoi monumenti principali. I trenini partono da Piazza Caricamento, davanti all’acquario.

Genova attrazioni per bambini: il trenino turistico
In partenza sul trenino Colombo per visitare la città

Spianata dell’Acquasola, il parco ideale dove portare i bambini a Genova

Un piccolo angolo di paradiso a pochi passi dal centro, dove potrete passare qualche ora di relax godendovi la quiete del luogo.

I piccoli troveranno il loro spazio grazie all‘area giochi attrezzata, mentre gli adulti potranno approfittarne per riposarsi e ammirare la città dall’alto.

Ferrovia Genova Casella

Purtroppo non siamo riusciti a percorerre questa ferrovia a causa di imprevisti dell’ultimo minuto, ma, visto che stai leggendo un blog dedicato ai viaggi in treno, non posso esimermi dal consigliartela.

Il trenino si inerpica nell’entroterra a ridosso di Genova, attraversando valli, viadotti e campi. Durante la sua corsa effettua diverse fermate, ottimo punto di partenza per escursioni nell’Appennino ligure, fino a raggiungere il capolinea alla stazione di Casella.

La ferrovia parte dalla stazione di Piazza Manin, raggiungibile in autobus da diverse zone della città. Se i tuoi figli amano i treni, la ferrovia Genova Casella è un’eccellente soluzione per una gita in famiglia senza allontanarsi troppo da Genova.


Questi erano i miei consigli sulle migliori attrazioni per visitare Genova con i bambini. Spero di averti dato qualche spunto su come organizzare un viaggio in famiglia in questa splendida città. E tu conosci qualche altro posto family friendly a Genova? Fammelo sapere lasciando un commento.

Ti è piaciuto l’articolo? Salvalo su Pinterest!

QUESTO POST CONTIENE DEI LINK DI AFFILIAZIONE. QUESTO VUOL DIRE CHE, SE DECIDERAI DI ACQUISTARE UNO DEI PRODOTTI ELENCATI CLICCANDO SUI LINK PRESENTI NELL’ARTICOLO, IO RICEVERO’ IN CAMBIO UNA PICCOLA PERCENTUALE. COSI’ FACENDO SUPPORTERAI NON SOLO IL BLOG, MA ANCHE IL LAVORO CHE SI NASCONDE DIETRO LA PUBBLICAZIONE DI OGNI SIGNOLO ARTICOLO. GRAZIE ♥

Potrebbe interessarti anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.