Sei in Home » Viaggi » Gita in treno con bambini: 10 idee per tutta la famiglia

Gita in treno con bambini: 10 idee per tutta la famiglia

by Francesca

Sei in cerca di idee per una gita in treno con bambini? Ecco 10 bellissime ferrovie per viaggiare in giornata


Il treno è un mezzo che generalmente piace molto ai bambini. Spesso i più piccoli rimangono incantati dagli sbuffi e dai fischi delle locomotive e vanno letteralmente in estasi davanti a vecchi treni a vapore. Saranno gli effetti del famoso trenino Thomas che condizionano la mente dei nostri bimbi? Può darsi, ma in questo caso possiamo sfruttare la cosa a nostro vantaggio 😉

Nella speranza che si possa tonare presto a viaggiare in sicurezza, ecco 10 spunti per una gita in treno con bambini che rimarrà nel cuore di tutta la famiglia.

In viaggio sul Trenino del Renon

Il trenino del Renon è una breve tratta di appena 20 minuti che vi farà innamorare dei bellissimi paesaggi dell’altopiano.

Il trenino unisce i paesi di Soprabolzano e Collalbo, a cui si arriva prendendo la funivia da Bolzano o l’autobus. Lungo il percorso il treno effettua un paio di fermate in cui è possibile scendere e seguire uno dei tanti sentieri per esplorare le bellezze dell’altopiano.

Dal Piemonte alla Svizzera con la Vigezzina Centovalli

Questa splendida ferrovia attraversa gli incantevoli scenari che uniscono il Piemonte alla Svizzera. Il treno parte da Domodossola e raggiunge Locarno, un pittoresco paesino affacciato sul Lago Maggiore. Durante la corsa si può scendere ad una delle fermate per espolare i bellissimi borghi lungo la ferrovia.

La Centovalli è conosicuta anche come Treno del foliage, in quanto in autunno il treno sfreccia tra la vegetazione che assume le tonalità tipiche di questo periodo dell’anno.

Durante l’inverno invece è possibile prenedere la ferrovia per raggungere i mercatini di natale di Santa Maria Maggiore.

Trenino Rosso del Bernina, perfetto per una gita in treno con bambini

Viaggi in treno panoramici in Europa e nel mondo: il Glacier Express

Il treno del Bernina è un classico quando si pensa ad una gita in treno con bambini. Dalla romantica Tirano all’elegante St Moritz, i meravigliosi paesaggi che si alternano durante il viaggio terranno incollati i bambini al finestrino.

Se hai tempo, l’ideale sarebbe scendere dal treno e fare qualche escursione per immergersi negli scenari naturali che incontrerai lungo il percorso.

LEGGI ANCHE VIAGGI IN TRENO PANORAMICI: I PIU’ BELLI IN EUROPA E NEL MONDO

Circumetnea, in treno verso il vulcano

Gita in treno con bambini: 10 idee per tutta la famiglia

Sei i bambini sono grandicelli, sicuramente adoreranno l’idea di viaggiare in treno alle pendici di un vulcano! Per fare questa esperienza dovrai prendere il trenino che tutti i giorni percorre la ferrovia ad anello che circonda l’Etna.

Il viaggio dura circa 3 ore, ma potrai spezzarlo scendendo ad una delle fermate del treno e visitare i paesini circostanti.

Gita al Lago di Como con il Lario Express

Da Milano partono diversi treni storici che permettono di fare delle gite in giornata verso alcune zone della Lombardia. Uno di questi è il Lario Express un treno a vapore che fa tappa a Como e a Lecco.

Per vivere un’esperienza ancora più completa, è possibile comprare un biglietto cumulativo per salire su uno dei battelli che navigano il lago.

Transiberiana d’Italia, gita in treno con bambini tra i parchi naturali di Abruzzo e Molise

I viaggi in treno più belli da fare in autunno in Italia

La Transiberiana d’Italia è conosciuta anche come Ferrovia dei Parchi poichè, lungo il percorso, attraversa ben tre parchi nazionali: quello della Maiella, il Parco Nazionale d’Abruzzo e la riserva Collemeluccio-Montedimezzo Alto Molise.

La tratta tipica unisce Sulmona e Roccaraso passando per Campo di Giove, ma ogni mese vengono organizzati itineri tematici diversi con soste anche a Castel di Sangro e Carovilli.

A Dicembre vengono organizzate gite speciali per visitare i mercatini di Natale a bordo di treni storici.

LEGGI ANCHE VIAGGIARE IN TRENO CON I BAMBINI: CONSIGLI PER NON IMPAZZIRE

Il Trenino dei Castelli nelle valli del Trentino

Gita in treno con bambini: 10 idee per tutta la famiglia

Una gita in treno con bambini per visitare i castelli del Trentino è un’esperienza che rimarrà nel cuore di tutta la famiglia.

Il treno parte dalla stazione di Trento e percorre la spettacolare ferrovia Trento-Malè fino a raggiungere Mezzana. Da qui si viene scortati con un bus a Castello San Michele e Castel Caldes in Val di Sole, alla residenza privata di Castel Valer e al Castel Thun in Val di Non.

All’interno di alcuni manieri vengono organizzate anche delle attività pensate per i più piccoli come laboratori, spettacoli e cacce al tesoro.

In montagna con la Ferrovia del Monte Generoso

La ferrovia del Monte Generoso è un’ottima soluzione per fare un gita in treno con bambini in mezzo alla natura.

Il trenino a cremagliera parte da Capolago, una città svizzera situata a pochi km dal confine lombardo, e in circa quaranta minuti raggiunge la stazione di vetta del Generoso.

Da qui potrete intraprendere diversi sentieri, tra cui il sentiero dei pianeti, in cui i bambini potranno prendere confidenza con le dimensioni del sistema solare, o rilassarvi sulla terrazza panoramica del ristorante “Fiore di Pietra” che regala una meravigliosa vista sul Lago di Lugano.

Il Treno della Sila in Calabria

Gita in treno con bambini: 10 idee per tutta la famiglia

Questa ferrovia unisce la stazione di Moccone a quella di San Nicola attraversando il Parco Nazionale della Sila, una delle riserve naturali più belle della Calabria.

Il viaggio si svolge su treni a vapore che renderanno l’esperienza ancora più magica.

LEGGI ANCHE BIGLIETTO DEL TRENO PER BAMBINI: FINO A CHE ETA’ E’ GRATIS?

Porrettana Express, gita in treno con bambini sull’appenino tosco emiliano

Gita in treno con bambini: 10 idee per tutta la famiglia

Il Porrettana Express corre lungo la ferrovia transappenninica e realizza vari itinerai tematici partendo da Pistoia.

Sui treni sono previsti servizi di animazione che offrono laboratori e altre attività didattiche per coinvolgere i bambini nella scoperta del territorio.


Spero che questo articolo ti abbia dato degli spunti utili per organizzare una gita in treno con bambini. Io personalmente non vedo l’ora di ritonare a far viaggiare mia figlia in treno insieme a me, visto che per adesso ho preferito tenerla lontana da questo mezzo per via della situazione che tutti concosciamo fin troppo bene.

E tu sei mai stato su una di queste ferrovie con i tuoi figli? Su quale di questi treni vorresti assolutamente salire? Fammelo sapere lasciando un commento.

Ti interessa l’articolo? Salvalo su Pinterest!

Potrebbe interessarti anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.