ragazza che si sporge dal finestrino di un treno durante un viaggio interrail
Ti piace l'articolo? Condividilo!

In questa guida troverai tutte le informazioni e i consigli su come funziona un pass interrail, per viaggiare in treno attraverso l’Europa.


Hai voglia di fare un viaggio in treno? Allora devi procurarti un pass interrail il prima possibile. Se non hai bene idea di cosa sia o di come funzioni, mettiti comodo e continua a leggere. Infatti, in questa guida ho raccolto diverse informazioni per spiegare in generale come utilizzare questo speciale biglietto.

Se sei nuovo e non hai ancora ben chiaro come funziona un viaggio interrail e cosa sono i pass, ti consiglio di leggere prima questa guida.

guida al pass interrail

Cos’è un interrail pass?

E’ un biglietto che ti permette di salire a bordo di tutti i treni delle ferrovie nazionali dei paesi europei cha aderiscono a questa iniziativa.

Dove si compra il pass interrail?

Puoi comprare il tuo pass interrail online, presso il rivenditore ufficiale Interrail.eu, oppure presso le principali stazioni ferroviarie europee, sia fisicamente che online.

Quanto tempo prima devo ordinarlo?

Di norma è meglio comprarlo con almeno un paio di mesi di anticipo, soprattutto se viaggi in alta stagione. Così sarai sicuro che arriverà in tempo e non rischierai di perdere il tuo viaggio per eventuali ritardi di consegna.

Cosa faccio se il mio pass interrail non arriva in tempo?

Se hai ordinato il pass sul sito Interrail.com, potrai richiedere la sostituzione del pass o comprarne uno nuovo e chiedere il rimborso del biglietto inutilizzato. In ogni caso, se dovessi avere problemi con gli ordini online, contatta sempre il servizio di assistenza.

Chi può usare il pass interrail?

Il pass Interrail è valido solo per i cittadini europei o stranieri che risiedono regolarmente in un paese europeo. I cittadini extraeuropei devono acquistare un altro tipo di pass, chiamato Eurail.

Come funziona un pass interrail?

Una volta scelto il pass e il periodo di validità, dovrai aspettare che ti arrivi per posta. Una volta in viaggio, ogni volta che dovrai salire su un treno dovrai ricordarti di compilare il diario di viaggio.

Cos’è il diario di viaggio?

E’ la parte del biglietto in cui devi scrivere la data, l’ora e la tratta ogni volta che devi prendere un treno. Questo passaggio è fondamentale e devi assolutamente ricordarti di farlo prima che passi il controllore, altrimenti rischi una bella multa.

Cos’è il periodo di validità del pass?

E’ il periodo in cui puoi utilizzare il tuo pass per viaggiare sui treni. Devi essere tu a sceglierlo e dovrai indicarlo quando ordinerai il biglietto. Ricordati che il tuo pass è attivo dalla mezzanotte del primo giorno di validità del tuo pass. Quindi, se ad esempio ordini un pass 7 giorni in un mese a partire dal 1 di Agosto, il tuo periodo di validità andrà dalla mezzanotte del 1 di Agosto, fino alle 23.59 del 31 di Agosto.

Quanto costa un pass interrail?

E’ difficile dare un prezzo indicativo. In genere il costo di un pass interrail va da un minimo di 50 ad un massimo di 700 euro a seconda del tipo di biglietto che decidi di acquistare.

Ci sono sconti?

Si, i giovani tra i 12 e i 27 anni e i senior con più di 60 anni possono comprare il pass a tariffe agevolate.

Se quest’anno compio 28 anni devo prendere un pass adulti?

Dipende. Infatti, puoi ordinare un pass giovani solo se hai ancora 27 anni il primo giorno di validità del pass.

Facciamo un esempio pratico: se il tuo compleanno è il 5 agosto e il tuo pass ha validità dal 1 agosto, allora puoi comunque ordinare un pass giovani. Invece, se il primo giorno valido del tuo pass è il 10 agosto dovrai acquistare un pass adulti.

Anche i bambini possono usare un interrail pass?

I bambini fino a 11 anni viaggiano gratis e devono essere accompagnati da un adulto di età superiore a 18 anni. I bambini tra i 4 e gli 11 anni devono per forza avere un pass bambini, mentre quelli sotto i 4 anni non hanno bisogno del biglietto.

Quale pass devo comprare?

Anche qui, non esiste una vera risposta. Tutto dipende da cosa vuoi visitare, dal tuo budget e dal tempo che hai a disposizione. Se vuoi saperne di più su come scegliere il pass giusto per il tuo viaggio, puoi dare un’occhiata a questo link.

Che differenza c’è tra i vari pass interrail?

I pass Interrail si dividono in due categorie principali: il Global Pass e il One Country Pass. A queste si aggiungono poi dei pass con vantaggi extra.

Cosa sono i pass con vantaggi extra?

Sono dei biglietti speciali che consentono di avere dei vantaggi in più rispetto ai normali biglietti interrail. Tra questi ci sono i Premium Pass, che includono la prenotazione del posto gratuita per viaggi in Spagna e in Italia, e il Pass per le isole Greche.

Qual’è la differenza tra Global Pass e One Country Pass?

Il Global Pass è il biglietto che ti permette di visitare tutti paesi Europei che aderiscono all’iniziativa. Al contrario, il One country Pass è valido solo sui treni di un unico paese che scegli di visitare.

A seconda del periodo di validità, a loro volto si suddividono in flexi e continuos. Per approfondire puoi leggere questa guida sulla differenza tra Global e One Country Pass.

schema riassuntivo dei tipi di pass acquistabili per un viaggio interrail
schema pass interrail

Qual’è la differenza tra Pass Flexi e Pass Continuos?

Questa è la parte più difficile da spiegare. Per farla breve, con i pass flexi puoi viaggiare solo in alcuni giorni nell’arco di uno o due mesi, chiamati giorni di viaggio. Con i continuos, invece, puoi viaggiare quando vuoi per tutto il periodo di validità del pass.

Per approfondire, puoi leggere l’articolo sulla differenza tra un pass flexi e un continuos.

Cosa si intende per giorno di viaggio?

E’ una data in cui puoi usare il tuo pass per viaggiare sulle reti ferroviarie dei paesi che hai scelto di visitare. Ha una durata di 24 ore, da mezzanotte del giorno in corso fino alla mezzanotte successiva.

Posso usare il pass per altri trasporti (metro,traghetti, autobus, ecc..)?

Si, con il pass interrail puoi viaggiare gratis su altri mezzi di trasporto come autobus, traghetti, linee suburbane e alcune ferrovie private. Per saperne di più, consulta la pagina sui vantaggi del pass.

Posso usarlo nel mio paese di residenza?

Non proprio. Se decidi di comprare un Global Pass potrai usarlo per fare due viaggi, uno in entrata e uno in uscita dal tuo paese, ma non di più.

Se invece usi un One Country non potrai usarlo per nessun tipo di viaggio all’interno dei confini del tuo paese. Per approfondire l’argomento, puoi leggere questo post.

Cosa faccio se non posso più partire?

In caso di problemi puoi decidere di farti cambiare o rimborsare il pass. Per maggiori informazioni puoi consultare questo link

Cosa succede se perdo o mi rubano il pass?

Innanzitutto, evita di andare in panico, sono cose che possono capitare. Dopodichè, per continuare il tuo viaggio dovrai comprare i biglietti del treno di tasca tua.

Se decidi di acquistare il pass dal sito Interrail.eu, con un piccolo extra potrai aggiungere la copertura per furto/smarrimento, con cui potrai richiedere il rimborso dei biglietti acquistati fino all’importo massimo del valore residuo del pass. Per saperne di più, clicca qui.


Spero che questo articolo ti sia stato utile per capire meglio come funziona un pass interrail. Se hai altre domande o suggerimenti per approfondire alcuni argomenti specifici, puoi farmelo sapere lasciando un commento.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.